giovedì 3 maggio 2018

Riassunto del giovedi - settimana 4

Venerdi mattina l'ho passata lavorando davanti al computer. Con il mio bello eravamo d'accordo che nel pomeriggio saremmo andati a nuotare in mare. E così abbiamo fatto.

In questi giorni fa caldo, il termometro della terrazza venerdi mostrava 36 gradi quando il sole lo toccava, ma tira vento e in riva al mare un po' troppo tanto che non è neanche piacevole stare lì. Io ho nuotato 37 minuti e lui aspettava, lui ha nuotato 40 minuti e io aspettavo e poi siamo tornati a casa a riscaldarci in terrazza :-).

Sabato qui a Maiorca c'era la gara di bici Maiorca 312, un'ammazzata che non penso farò mai, il percorso più lungo è di 312 km con 5000 m di dislivello. Le strade piene di ciclisti e io sono rimasta chiusa in casa per un sabato tranquillissimo.

Domenica mi sono svegliata allo scrosciare della pioggia, il mio pensiero detto anche ad alta voce è stato "ma nessuno mi ha avvertito che doveva piovere", che strano pensiero, il mio bello mi ha guardato in modo strano. Comunque la pioggia è poi durata poco ed il sole ha illuminato la giornata. Ma il vento, il vento santo cielo non ha mai smesso di tirare! Sono andata al mercato, che immagino sarà un'abitudine settimanale e poi ho fatto proprio come sabato, ho passato la giornata in traquillità, fatto un po' di ferri a maglia questa volta sulla terrazza piccola, che piccolissima non è ma che è un po' più riparata dal vento, controllato dove sono gli altri 1000+ di Maiorca, pianificato il trekking di lunedi e fatto l'allenamento di corsa che con quel vento col cavolo che uscivo in bici :-).

Lunedi siamo andati a Palma. Non amo le città e non le scelgo come mete se non quando ne sono costretta. Quando ho fatto il trasferimento sono arrivata a Barcellona quattro ore prima dell'imbarco e due ore prima di dover mettermi in fila giusto per l'imbarco. Ero affamata e sono andata a cercare un po' di cibo. Ho camminato per La Rambla, non era la prima volta, c'ero già stata, non mi era piaciuta prima e non lo ha fatto neanche un mese fa. Leggo blog di chi vive a Barcellona e ne è innamorato, per me è incomprensibile, certo questi blogger innamorati di Barcellona amano frequentare locali, discoteche, bere e mangiare fuori, fare vita notturna e allora capisco, non fa per me :-)....che io la sera crollo, più volte la sera dell'ultimo dell'anno sono andata a letto senza attendere la mezzanotte che proprio non ce la facevo, vi ho detto tutto :-). Comunque lunedi avevamo un appuntamento all'ufficio delle tasse e a quello responsabile della sanità, dobbiamo risolvere questioni burocratiche e dovrei scrivere un post su queste beghe per non dimenticare le assurdità dei paesi europei. La Spagna è entrata nell'Unione europea nel 1986, la Svezia nel 1995 e ancora non sanno che devono fare. Si attaccano alle leggi nazionali, ognuna la sua, invece di seguire regolamenti europei che sono stati fatti per agevolare il libero movimento tra gli stati. Guardate lasciamo perdere. Ho fatto una sola foto a Palma ed è stata ad un albero, vabbe' ho preso anche altro :-).

A Palma
Poi siamo andati a conquistare el Puig de Galatzó.

Martedi giorno festivo ho lavorato. Avevano promesso di nuovo pioggia e così è stato in alcuni momenti e in altri è uscito il sole, mentre io non sono uscita di casa se non in terrazza. Ho scritto un po' di documenti, non faccio altro che scrivere, ma che c'avremo noi da scrivere in questo progetto :-)???

Ieri, mercoledi, Un'altra giornata con lavoro. Sto organizzando uno dei prossimi viaggi, dobbiamo trovare partner per prossimi progetti e cerco nuovi contatti in Germania e Danimarca, mi toccherà fare un salto lassù :-). Nel tardo pomeriggio sono uscita per un giro in bici da sola, compagnia perfetta :-).

2 maggio 2018 verso Santa Margalida, Mallorca
Verso Santa Margalida
Oggi, giovedi, dopo pranzo siamo andati al mare per nuotare. I turisti sono qui, ho sentito molto svedese, norvegese, tedesco, finlandese, polacco ma nessun italiano, è troppo presto per quest'ultimi. Mi sono addormentata sotto il sole e ho preso un po' di colorito. Avevamo messo le bici in macchina e dopo il nuoto siamo partiti per l'allenamento in bici. Su fino a Formentor, amo quelle salite! Poi i panorami sono fantastici. E che sole e che mare!

Formentor
Formentor

4 commenti:

  1. I colori del mare sono davvero stupendi! Si capisce che ho voglio di mare?? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si capisce, si capisce :-). Andrete al mare per le vacanze??

      Elimina
  2. ... certo che tu passi da un posto magnifico (freddino) a uno stupendo (caldino)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faccio quello che posso per scegliere posti piacevoli ;-)

      Elimina

Happy to read from you :-)